ilNapolista

Kean “il ritardatario”, l’Everton lo punisce. In Premier proprio non va

L’attaccante venduto dalla Juve quest’estate ha giocato titolare solo 4 volte, e non ha ancora segnato

Kean “il ritardatario”, l’Everton lo punisce. In Premier proprio non va

Kean il ritardatario fa arrabbiare l’Everton. Il talento azzurro, venduto quest’estate dalla Juventus per 27 milioni di sterline non riesce a ingranare nella Premier League.

Kean è stato messo ai margini della rosa dal tecnico Marco Silva, colpevole di aver violato le regole interne di comportamento del club: avrebbe fatto tardi ad una riunione tecnica della squadra. E sarebbe già la seconda volta. Ne scrive il Guardian, che conferma che Kean si sarebbe già scusato con l’allenatore.

Kean è partito titolare solo in quattro partite in questa stagione, due in Premier League e due in Carabao Cup: non ha ancora segnato e ha tirato in porta solo nove volte, una sola nello specchio.

ilnapolista © riproduzione riservata