Il Napoli ha il quinto monte stipendi medio in Serie A (3 milioni di euro per giocatore)

Secondo l’indagine “Global Sports Salary Survey 2018”, il club partenopeo investe circa 3 milioni di euro per lo stipendio medio di un calciatore.

Il Napoli ha il quinto monte stipendi medio in Serie A (3 milioni di euro per giocatore)

L’indagine internazionale

Gli stipendi in Serie A e nel mondo del calcio e dello sport. Ieri è stata resa nota l’indagine “Global Sports Salary Survey 2018”, che ha analizzato gli stipendi medi di tutti i grandi club, ma ha svolto anche studi per conto delle leghe nazionali. Secondo i dati raccolti, la Serie A arriva a distribuire circa 940 milioni di euro in salari ai suoi calciatori. La cifra media è di poco superiore a 1.7 milioni di euro di euro, in aumento del 16% rispetto alla stagione scorsa. Il Napoli si colloca al quinto posto della graduatoria relativa alla Serie A. Sotto, il grafico tratto da Calcio&Finanza:

Il Napoli segue in classifica Juventus, Inter, Milan e Roma, staccando però di molto la sesta società (la Lazio). In ogni caso, la seconda posizione dello scorso anno e di quest’anno sono in netto overperforming rispetto all’esposizione di bilancio, segno che gli investimenti nel parco giocatori sono stati ponderati nel modo giusto. Rispetto agli altri sport, il calcio italiano è decisamente dietro. Basta guardare la classifica comparata, in cui spiccano Barcellona e Real Madrid e poi sei franchigie della Nba americana. La Juventus è il terzo club calcistico in Europa per salario medio, una quota ovviamente influenzata dall’enorme investimento su Cristiano Ronaldo.  In ogni caso, è lontanissima dalle due regine spagnole. La seconda squadra italiana nel ranking internazionale è ovviamente l’Inter, che però giace addirittura al 62esimo posto.. Sotto, lo screen della classifica, tratto sempre da Calcio&Finanza.

ilnapolista © riproduzione riservata