#Lillyè, all’Arenile serata benefica per Livia Barbato. Ci sarà de Magistris

Nel terzo anniversario della morte in Tangenziale, presentazione del libro di Luca Maurelli e mostra fotografica della ragazza che era in macchina contromano col fidanzato

#Lillyè, all’Arenile serata benefica per Livia Barbato. Ci sarà de Magistris
Una delle foto di Livia Barbato

#Lillyè

Domani 25 luglio, alle ore 19, all’Arenile di Bagnoli (ingresso libero) si svolgerà una serata in ricordo di Livia Barbato con una mostra fotografica della giovane artista deceduta tre anni fa in un tragico schianto in Tangenziale. Sarà allestita nell’area dell’Arenile una mostra fotografica con i migliori scatti firmati “Lilly Bartok”, sarà presentato il libro a lei dedicato “Viaggio al centro della notte” di Luca Maurelli mentre l’attrice e doppiatrice Lucia Maglitto leggerà qualche brano tratto dal volume in uscita ad agosto con Guida Editori. I proventi dell’autore saranno destinati a iniziative di beneficenza gestire dai genitori di Livia in favore di “Casa Arcobaleno” di Scampia in collaborazione con “Mission Bambini”. La serata sarà animata dalla band delle “Mujeres Creando”. È atteso anche il sindaco Luigi de Magistris.

Il libro di Luca Maurelli parte dal racconto di un drammatico fatto di cronaca: un incidente in Tangenziale accaduto il 25 luglio del 2015, quando un’auto guidata un dj ubriaco, Nello Mormile, mise in atto un contromano che si concluse con uno schianto che uccise due persone, Aniello Miranda, e Livia Barbato, la fidanzata di Mormile. Il libro oltre a ricostruire la vicenda giudiziaria è dedicato al ricordo di Livia Barbato e ospita pareri e contributi sul fenomeno della movida alcolica, le stragi del sabato sera e la sicurezza stradale.

ilnapolista © riproduzione riservata