Milano Finanza: Juventus Tv spegnerà il segnale in una settimana

Il canale tematico bianconero chiude per costi troppo elevati, e diventa una web television. Non è un momento facile per l’editoria sportiva.

Milano Finanza: Juventus Tv spegnerà il segnale in una settimana

Costi troppo elevati

Pochi giorni dopo l‘annuncio della chiusura di Fox Sports Italia, arriva anche la fine di Juventus Tv. Secondo quanto riportato dal quotidiano economico Milano Finanza, l’emittente ufficiale del club bianconero spegnerà il proprio segnale entro una settimana.

Le motivazioni alla base della decisione: «Un’altra scelta drastica legata agli elevati costi di gestione del canale tematico in Hd prodotto dal giugno 2016 dal club bianconero.  Juventus Tv, in era visibile in chiaro dal 2015 (come Roma Channel). Ovvero da quando Sky aveva perso le immagini della Champions League (finite a Mediaset Premium). Ora sarebbe potuta tornare in versione pay-per-view, perché la tv satellitare è tornata in possesso delle immagini della massima competizione europea. E quindi non avrebbe garantito quel minimo bacino di clienti necessari alla sopravvivenza».

La decisione, invece, è stata quella della trasformazione in web tv. Ora, aggiunge MF, «resta da vedere se i club di Serie A (Roma, Lazio, Inter, Milan e Torino) continueranno, dopo questo scossone, a trasmettere o se seguiranno l’esempio della Juventus. Il primo vero flop fu però quello di Gazzetta Tv, l’emittente del quotidiano sportivo di Rcs Mediagroup, chiusa nell’arco di un solo anno dopo un costo d’avviamento di 10 milioni». Insomma, non è un momento facile per l’editoria sportiva. Anche per quella tematica e tematizzata, che in realtà non ha mai portato a grosse soddisfazioni economiche. In passato, Juventus Tv non aveva brillato per etica giornalistica (tipo in questo caso), ma in ogni caso resta una norizia significativa per il settore.

ilnapolista © riproduzione riservata