Sarri vorrebbe rinnovare con il Napoli, De Laurentiis pronto a offrirgli 4 milioni l’anno

Il Mattino racconta i possibili sviluppi della trattativa tra Sarri e il Napoli: incontro durante la sosta, per spazzare via la clausola e verificare i margini di crescita del progetto.

Sarri vorrebbe rinnovare con il Napoli, De Laurentiis pronto a offrirgli 4 milioni l’anno

L’articolo del Mattino

Il rinnovo di Sarri potrebbe diventare un tormentone estivo, al massimo tardo-primaverile. Oppure no. Il Mattino in edicola anticipa infatti un possibile incontro durante la sosta tra le diplomazie del Napoli e l’entourage del tecnico toscano.

Come sappiamo, la volontà del Napoli è quella di trattenere il suo allenatore; dall’altra parte, invece, c’è l’obiettivo di monetizzare gli splendidi risultati del triennio e di tenere vivo il progetto tecnico, cercando e creando nuovi stimoli. Tipo quello di un Napoli realmente competitivo su due fronti, contemporaneamente. In realtà il discorso del Mattino parte proprio dalle dichiarazioni di Sarri sul futuro salto di qualità del Napoli, che si sono rincorse nel pre e nel post-Lipsia. Sono state interpretate come un segnale positivo.

L’offerta di De Laurentiis, sempre secondo Il Mattino, si comporrà di un ingaggio da quattro milioni che spazzerebbe via la clausola rescissoria. Nel frattempo. l’agente Pellegrini ha ricevuto attestati di stima e sondaggi da «diversi top club europei: Psg, Tottenham, Chelsea, Real Madrid. Ma il suo obiettivo è strappare una buona intesa con il Napoli, perché intende restare, e proseguire questo suo progetto». Durante la sosta (la Serie A sarà ferma nel weekend del 25 marzo), potremmo saperne di più. Oppure no.

 

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. io continuo a ripetere da due anni che in squadra abbiamo “solo” due fuoriclasse: sarri e Piotr… senza offendere tutti gli altri, che nella maggior parte dei casi nei loro ruoli, sono degli ottimi interpreti, ma non fuoriclasse… da indomito critico del presidente, mi schiererei dalla sua parte solo se rinnovasse il contratto all’allenatore e lo blindasse per i prossimi 4/5 anni, facendo l’interesse del napoli, dei calciatori, dei tifosi… ma anche suo

  2. giancarlo percuoco 24 febbraio 2018, 13:29

    resta con noi
    non ci lasciar
    la notte mai più scenderà.

Comments are closed.