Insigne: «L’importante era vincere, anche se Sarri non sarà contento»

Il commento a caldo di Lorenzo Insigne al termine di Napoli-Spal «Una grande prestazione che riscatta quella in Europa League. Adesso giochiamo fino al triplice fischi giovedì»

Insigne: «L’importante era vincere, anche se Sarri non sarà contento»
Foto Calcio Napoli

Lorenzo Insigne ai microfoni di Mediaset Sport:

Subito sbloccata

«Siamo partiti bene, abbiamo subito trovato il gol, ma sapevamo che già all’andata la Spal ci ha dato fastidio. L’importante è che siamo riusciti a stare compatti. Sono vittorie importanti, il mister ci ha chiesto di chiuderla ma 1-0 o 3-0, l’importante è restare primi»

E la 9° vittoria consecutiva, mai successo nella storia del Napoli

«Abbiamo raggiunto una grande maturità tutti insieme, ma dobbiamo restare concentrati perché mancano ancora 13 partite e abbiamo solo un punto sulla seconda»

Una risposta dopo la prestazione in Europa League

«Penso che abbiamo fatto una grande prestazione anche se il mister per il risultato non sarà contento. Adesso giochiamo fino al triplice fischi giovedì cercando di qualificarci»

ilnapolista © riproduzione riservata