Mario Rui: «Bello ritrovare Sarri, la concorrenza per me è uno stimolo»

Le parole di Mario Rui subito dopo il termine delle visite mediche a Villa Stuart: «Vogliamo dare continuità a ciò che il Napoli ha fatto l’anno scorso».

Mario Rui: «Bello ritrovare Sarri, la concorrenza per me è uno stimolo»

Le parole riportate dal sito di Gianluca Di Marzio

Mario Rui è formalmente un calciatore del Napoli. Al termine delle visite mediche, il terzino portoghese (ormai ex) della Roma ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al suo trasferimento in azzurro, subito dopo il termine delle visite mediche a Villa Stuart: «Sono contento, non vedo l’ora di aggregarmi ai miei compagni in ritiro ed iniziare ad allenarmi. È bello ritrovare Sarri, mi ha dato tanto e mi ha fatto crescere, spero di poter fare bene. L’obiettivo? Dare continuità a ciò che il Napoli ha fatto l’anno scorso. La concorrenza per me è uno stimolo in più, Ghoulam e Strinic sono due ottimi giocatori, ma io sono molto motivato, ho voglia di fare grandi cose, di riscattarmi. A Roma sono stato bene mi dispiace per il clima che si è creato alla fine». Le parole di Mario Rui sono state intercettate dal sito ufficiale di Gianluca Di Marzio.

ilnapolista © riproduzione riservata