Insigne a Sky: «Io con la 10? Dev’essere Maradona a decidere»

Lorenzo: «Il Napoli ha dato un segnale importante coi rinnovi mio e di Mertens. Spero che ora faccia lo stesso con Reina»

Insigne a Sky: «Io con la 10? Dev’essere Maradona a decidere»

«Sto bene con la numero 24»

Intervista di Lorenzo Insigne a Sky per Calciomercato.

«Sto bene con il numero 24, non perché mi spaventa la 10. Maradona è sempre Maradona, non solo al Napoli ma nel mondo. Io però spero che un giorno la 10 verrà rimessa in competizione, perché il sogno di ogni attaccante è giocare con la 10. Dev’essere Diego a decidere»

«La società ha dato un segnale importante con i rinnovi mio e di Mertens. Ha dato il segnale di voler crescere e arrivare a un traguardo importate. Credo che analogo discorso faranno anche con Pepe Reina che è fondamentale per la squadra e lo spogliatoio. La società farà la scelta giusta».

«Spero che Donnarumma rimanga in Italia. Quelli forti stanno andando tutti all’estero, qui giocano soprattutto stranieri. Gli ho dato un consiglio, al di là dei soldi. Lui ha 18 anni e il Real Madrid è sempre il Real Madrid. Quando ti arriva la chiamata di un club così prestigioso, è difficile resistere».

ilnapolista © riproduzione riservata