ilNapolista

Pirlo: «Chiesa non servito? In campo sono i giocatori che fanno le scelte»

L’allenatore della Juventus a Sky: «È una partita che ci servirà per la crescita, siamo una squadra più giovane. È sempre il momento dei risultati»

Pirlo: «Chiesa non servito? In campo sono i giocatori che fanno le scelte»

Pirlo al termine di Juventus-Barcellona 0-2.

«Sapevamo che sarebbe stata difficile. Noi siamo in costruzione, loro sono più avanti. È una partita che ci servirà per la crescita. Abbiamo giocatori giovani.

«È sempre il momento dei risultati. Spero di avere presto altri giocatori, adesso siamo contati.

«È frustrante undici contro dieci, fai già fatica undici contro undici.

«Dovevamo posizionarci meglio sul campo, in certe occasioni eravamo troppo vicini.

Capello gli chiede di Chiesa poco servito.

«Avevamo provato di tenere Chiesa sempre largo, nella ripresa abbiamo provato a mettere Rabiot mezz’ala. Le situazioni in campo le decidono i giocatori. Bisogna essere più veloci nel cambiare gioco».

Centrocampo

«Fa parte dei cicli del calcio e della Juventus. Prima era composto da giocatori con grande esperienza internazionale. Bentancur ha 22 anni, così come Arthur. C’è bisogno di lavorare e migliorare per giocare alla pari col Barcellona»

ilnapolista © riproduzione riservata