ilNapolista

Bianchi al Mattino: Lukaku e Ribery? Tutta gente che faceva fatica a giocare nei propri club

Sono i gruppi a superare le difficoltà e vincere gli scudetti, non gli allenatori e il Napoli ha un gruppo forte e compatto

Bianchi al Mattino: Lukaku e Ribery? Tutta gente che faceva fatica a giocare nei propri club

Ottavio Bianchi, mister scudetto 1987, vede il Napoli come favorito di questa stagione in un’intervista al Mattino in cui non ha dubbi sulle potenzialità della formazione di Ancelotti. Gli azzurri potrebbero ripetere lo straordinario campionato che fece il Napoli guidato da Ottavio Bianchi vincendo lo scudetto.

Napoli forte e piena di certezze, Juve confusa nonostante i grandi acquisti. Bianchi non teme Conte e Sarri

«Lei davvero crede negli allenatori che vincono le partite? Io non ci ho mai creduto. Crede nei gruppi che riescono a superare mille difficoltà»

E non è neanche così tanto affascinato da acquisti come Lukaku e Ribery che hanno invece infiammato gli animi

«Lei lo dice perché sono arrivati Lukaku, Ribery e così via. Ma è tutta gente che faceva fatica a giocare nei propri club: se li hanno dati via e perché c’è gente migliore di loro. Sotto questo punto di vista meglio il Napoli: è andato in Olanda e ha preso un big, una stella, una prima scelta. Lozano è uno di quelli che merita il prezzo del biglietto».

ilnapolista © riproduzione riservata