Napoli-Sassuolo, il totoformazione dei giornali: Malcuit, Maksimovic, Rog e Diawara

Tante ipotesi per il Napoli, soprattutto a centrocampo: sembrano certe le esclusioni di Hamsik e Callejon, in avanti favoriti Mertens e Insigne.

Napoli-Sassuolo, il totoformazione dei giornali: Malcuit, Maksimovic, Rog e Diawara

CAlcio d’inizio alle 18

Napoli-Sassuolo, appuntamento al San Paolo alle ore 18. La mattinata, come al solito, si caratterizza per le ipotesi di formazione dei giornali, una sorta di fiera delle possibilità rispetto alle scelte di Ancelotti. Per il match contro i neroverdi, le ipotesi non lasciano spazi a dubbi: sarà ancora rivoluzione, sarà ancora una formazione diversa.

Cominciamo dalla Gazzetta dello Sport, che mette Ospina in porta; linea difensiva composta da Malcuit, Maksimovic, Koulibaly e Hysaj; a centrocampo, da destra a sinistra, Fabian Ruiz, Rog, Zielinski e Verdi; in avanti, Mertens e Insigne. Quindi Milik in panchina, quindi Hamsik e Callejon fuori. L’ipotesi scelta per ovviare all’assenza di un terzino sinistro “di ruolo” nella lista dei convocati – Mario Rui squalificato, Luperto affaticato – è quella dello spostamento di Hysaj, con l’inserimento di Malcuit. Confermato Maksimovic, Rog ritornerebbe titolare dopo il match giocato contro il Torino.

Il Mattino sceglie una strada diversa, ma altrettanto radicale: portiere e difensori sono gli stessi della Gazza, a centrocampo ci sono Zielinski, Diawara, Rog e Verdi, da destra a sinistra; in avanti, Mertens e Insigne. Confermate anche qui le “assenze” di Hamsik e Callejon, ci sono Malcuit e Hysaj, c’è Rog a far coppia con Diawara davanti alla difesa. Sarebbe un doble pivote inedito.

Per Sky, infine, ancora 4-4-2 e un cambio sostanziale solo a centrocampo: da destra a sinistra, Ruiz, Diawara, Zielinski e Verdi. Una combinazione diversa rispetto a tutti i giornali, evidentemente Ancelotti ha cambiato il modo di fare ma anche di raccontare il Napoli.

ilnapolista © riproduzione riservata