Napoli-Milan su Dazn, l’ottimismo del gruppo Perform: «Siamo pronti, abbiamo migliorato la rete»

Le parole di James Rushton, CEO di Dazn, alla Gazzetta dello Sport: «Abbiamo potenziato i server». Basterà dopo l’esordio negativo di una settimana fa?

Napoli-Milan su Dazn, l’ottimismo del gruppo Perform: «Siamo pronti, abbiamo migliorato la rete»

L’articolo sulla Gazzetta

Seconda partita di campionato per il Napoli, seconda partita su Dazn. In esclusiva, tra l’altro. La piattaforma OTT (Over the Top) del gruppo Perform trasmetterà il match in esclusiva, e dopo le difficoltà del primo turno ci si aspetta un miglioramento del servizio. Quantomeno, questa è la promessa del CEO di Dazn James Rushton, che ha rilasciato alcune dichiarazioni pregne di ottimismo alla Gazzetta dello Sport. Leggiamo: «Siamo preparati, allineati, pronti per il weekend. Abbiamo lavorato duramente per ottimizzare le nostre infrastrutture di distribuzione. Abbiamo aggiunto capacità extra ai nostri Cdn (le reti di server), e con i principali internet provider stagionali».

Quindi, ci dovrebbero essere dei miglioramenti sostanziali nella distribuzione e quindi nella fruizione delle immagini. Qualche giorno fa abbiamo pubblicato un’analisi del Fatto Quotidiano in merito alle difficoltà tecnico-logistiche di Dazn, che facevano riferimento alla «scelta strutturale» non felice del gruppo Perform, proprio per quanto riguarda i Cdn. L’articolo del Fatto ne faceva una questione geografica. Ora, vedremo se questo potenziamento della rete porterà un reale cambiamento. Poche ore e sapremo, Napoli-Milan è una vera e propria prova del fuoco, dato il pubblico importante – e trasversale – per entrambe le squadre.

ilnapolista © riproduzione riservata