Scontro Meret-Mezzoni, il portiere resta a terra (colpo al braccio). Lascia l’allenamento

Resta a terra più di dieci minuti il futuro titolare del Napoli, ex Spal. Scontro di gioco in allenamento

Scontro Meret-Mezzoni, il portiere resta a terra (colpo al braccio). Lascia l’allenamento

Preoccupazione

Non comincia bene il ritiro per Meret il nuovo portiere del Napoli. Paura oggi pomeriggio a Dimaro-Folgarida, in una specie di partitella. Su un pallone lungo, Mezzoni si scontra con Meret. L’ex numero uno della Spal resta a terra e lamenta una forte contusione al braccio. I medici accorrono, il portiere è ancora a terra da dieci minuti. Preoccupazione ovviamente per lo staff del Napoli.

Meret si rialza dopo quindici minuti, lascia il campo con il ghiaccio sull’arto dolorante. Ovviamente al momento non ne sappiamo di più.

ilnapolista © riproduzione riservata