Di Marzio: la clausola di Mertens è scaduta, quindi resta a Napoli

Nello speciale Calciomercato di Sky Sport: «A questo punto il belga dovrebbe rimanere a Napoli con Ancelotti»

Di Marzio: la clausola di Mertens è scaduta, quindi resta a Napoli
Photo Matteo Ciambelli

Sky Sport

Gianluca Di Marzio, nello speciale calciomercato di Sky Sport, fa il punto sul Napoli. E dà una notizia: «A quanto ci risulta, a mezzanotte scade la clausola rescissoria di Dries Mertens. Quindi, a meno che non lo venda senza clausola, Mertens rimarrà a Napoli con Carlo Ancelotti». Qualche giorno fa, il bela disse: «Ancelotti mi ha chiesti di rimanere a Napoli, ed è stato convincente».

Resta la ricerca del portiere, ma non ci sono novità.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Neanche Higuain ha venduto con “la clausola”. Che era di 94 milioni e l’hanno venduto a 90. E con le “clausole” non si compra nessuno, prechè si riferiscono al contratto di lavoro tra Club e giocatore e il soggetto è il giocatore che la paga per svincolarsi, o un terzo in nome e per conto.
    Quindi è sempre un importo equivalente alla clausola, che il venditore in postilla dichiara di accettare in sua vece per la normale vendita dei diritti sportvi, e il giocatore anche, e risolvono consensualmente il rapporto di lavoro.
    Alltrimenti con la “clausola” il Club acquirente si prende un giocatore svincolato, a parametro 0, e non si porta un baiocco in ammortamento e i costi “della clausola” invece gli vanno tutti nell’esercizio come “pagamento clausola”.
    Ma sui bilanci sta scritto: “acquisto dei diritti sportivi”, che sono beni immateriali pluriennali ammortizzabli e non “pagamento clausola”.
    Però sono cose troppo difficili per i “social-tifosi”, ci vuole un quindicenne scolarizzato e normodotato, raro anche tra i giornalisti, per cui per loro va bene la “clausola”…
    E quando non collima, come con Higuain o Pjanic che l’aveva a 38 e l’hanno pagato 32, c’è “lo sconto” o altre fesserie buone per loro.

    • Un po’ tutti sapevamo che Higuain aveva una clausola di 94 milioni per l’estero e di 90 per l’Italia.
      Non ci sono stati sconti, poi se tu hai informazioni riservate…

  2. Di Marzio Junior, considerato il “ciucciuvittolo” di Napoli. Prima Lavezzi via, poi Cavani, poi Higuain, poi Sarri, almeno questa su Mertens no. Il prossimo chi? Milik? Koulibaly? dai Di Marzio c’è ancora da attingere. Alle altre grandi, non vedo ciucciuvittilavismo, vanno coi piedi di piombo come fulminati…..

Comments are closed.