Corsport: Napoli, Lainer per la fascia destra. Ma spunta l’ipotesi Darmian

Secondo il quotidiano romano, l’esterno austriaco è ancora in pole position per la successione a Maggio. Ma prende corpo la suggestione-Darmian.

Corsport: Napoli, Lainer per la fascia destra. Ma spunta l’ipotesi Darmian

La suggestione

Il Corsport parla di «vuoto da colmare» e si riferisce a Christian Maggio, che dopo dieci anni di Napoli dovrebbe lasciare a contratto scaduto. Il nome caldo di queste prime settimane di mercato è stato quello di Stefan Lainer, laterale austriaco del Red Bull Salisburgo. Volendo fare i maligni, si potrebbe invitare a passare da casa Lazio per le referenze. Ma il quotidiano romano amplia le orizzonti e le possibilità con il nome di Matteo Darmian.

La ricostruzione del Corsport parte da Lainer e poi si sposta verso Manchester, verso l’ex terzino del Torino. Al primo è stato concesso l’allungamento delle vacanze, il secondo è diventato un nome spendibile per il mercato azzurro. Anche perché ha cominciato con Carlo Ancelotti, in un Milan vecchio e diverso. Si tratta di una possibile suggestione di Giuntoli nel caso in cui non dovesse andare a segno il colpo dall’Austria. Oppure qualora si decidesse di puntare su altre piste.

Leggiamo l’ipotesi suggerita dal Corsport: «Darmian rimane nella penombra, è una ipotesi da custodire e tenere a mente. Perché al mercato non si sa mai quel che può capitare con tutte quelle clausole che ci sono. Ne ha una pure Hysaj, vale cinquanta milioni di euro, e almeno fino al 30 giugno, l’ultimo giorno buono per esercitarla, varrà comunque la pena di cautelarsi, così per il gusto di farlo».

In ogni caso, Lainer resterebbe in vantaggio. Per ragioni d’età e squisitamente economiche. Inoltre, scrive ancora il Corsport, il Napoli ha già un accordo con il terzino austriaco, tanto che è stato dispensato dal primissimo raduno dei suoi compagni. «Potrebbe essere un segnale, un’indicazione o un messaggio da lanciare al mercato e al Napoli, che prenderebbe Lainer e però che ha cominciato anche a pensare a Darmian».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Gianni Scotto 26 giugno 2018, 16:33

    Ma nessuno ha pensato al terzino destro del Senegal (SAbaly credo)?

  2. giancarlo percuoco 26 giugno 2018, 15:05

    e c’è pure Versalico.

  3. Mario Fabrizio Guerci 26 giugno 2018, 12:33

    Darmian,altro presonaggio che si materializza ogni mercato estivo.Ma non sarebbe una certezza,rispetto alla scommessa austriaca…?

    • Giacomo Molea 26 giugno 2018, 19:26

      Xche scommessa? Il salisburgo e’ tra le prime 4 di europa ligue nn e’ una squadra scarsa solo xche austriaca. Nn e’ che noi siamo tanto piu’ forti, prende il posto di maggio quasi 40anni ma che vogliamo? Darmian vuole 3milioni netti nn verra’ mai

      • Mario Fabrizio Guerci 27 giugno 2018, 11:06

        Cosa vogliamo?
        Un esterno dx forte e di esperienza.Sono 40 anni che aspettiamo un vice Maggio,oltre che più forte di Hisaj!Sinceramente non conosco il Salisburgo,ma non so quanta esperienza possa avere un giocatore proveniente dal modesto campionato austriaco..Ecco perchè lo reputo una scommessa.Bisogna attenderlo come con KK e Goulam…? Tutto a posto…
        Darmian è altra storia.Certo tre milioni sono eccessivi.Se “riducesse” come Ancelotti?
        Ovviamente spero di sbagliarmi sul “post Garics” e speriamo bene.

    • giancarlo percuoco 26 giugno 2018, 19:59

      di Darmian l’unica certezza è che viene accostato al Napoli ad ogni sessione di mercato.

Comments are closed.