Il Chelsea vince in rimonta 4-2 sul Watford e Conte esulta lanciandosi sui tifosi

Il Chelsea era sotto a tre minuti dalla fine. Poi il gol di Azpilicueta con una esultanza da Champions per l’ex allenatore della Nazionale

Il Chelsea vince in rimonta 4-2 sul Watford e Conte esulta lanciandosi sui tifosi

Perdeva a tre minuti dalla fine

Il Chelsea di Antonio Conte ha vinto 4-2 in rimonta sul Watford e l’allenatore italiano esulta come se avesse vinto una Champions. Conte non stava vivendo – e ancora non sta vivendo – un bel periodo dopo la sconfitta con il Crystal Palace e il 3-3 in Champions con la Roma. Chelsea che ha seriamente rischiato di naufragare.

Il Chelsea ha finito comunque 4-2, era sotto 1-2 e il Watford ha avuto anche la palla per l’1-3 con Richarlison (che già se ne era divorato uno sull’1-1) solo davanti alla porta. I Blues sono andati in vantaggio con un gran gol Pedro da fuori area. Poi, uno due di Doucoure e Pereyra.

Al 71esimo il pareggio di Batshuayi (che segnerà anche il 4-2 approfittando di un errore di Britos) di testa. Il 3-2 a tre minuti dalla fine, con Azpilicueta e conseguente esultanza senza freni di Antonio Conte che si è lanciato tra il pubblico. Il Chelsea, con una partita in più, è quarto in classifica a sei punti dal Manchester City.

ilnapolista © riproduzione riservata