Primo aprile da dimenticare, Napoli da condannare

Juventus Stadium, questo primo aprile

finisce con un carico di bile,

sono stati più forti ? Han meritato ?

E’ vero, ma ringrazino Orsato,

la partita è fatta di episodi,

quindi agli zebrati niente lodi !

Nel primo tempo hanno più occasioni

ma sono pochi i palloni buoni,

protestano e sono assai nervosi,

quasi a voler dire “come osi

contrastarci e porre resistenza”

non ce la fanno, senza l’assistenza . . .

Ma tre dei loro sono già ammoniti

(i nostri, invece, dove son finiti ??).

E mentre penso “l’arbitro è neutrale”

nella ripresa ci va tutto male.

Bonucci segna in netto fuorigioco,

(è il guardialinee che ci vede poco !!),

diversa decisione, stessa scena,

nella nostra partita col Cesena !!!

Corre Lichsteiner e che fa ? Si tuffa !

E qua va in scena una bella truffa,

dice la norma: la simulazione

determina sempre l’ammonizione,

lo svizzerotto era già ammonito,

Orsato si avvicina, alza il dito,

forse gli dice: guarda, fai attenzione,

che adesso meritavi l’espulsione . . .

E cambia la partita in quel momento

perché non applica il regolamento !!!

Che scrivono i giornali ? L’ha graziato !

Il Napoli, chi sa, forse è scoppiato,

è umano che i ragazzi siano stanchi,

restano fermi, con le mani ai fianchi,

ci vorrebbe il coraggio di cambiare,

quelli in panchina che ci stanno a fare ???

Una sola parola su quel mondo

che è tutto bianco-nero, nauseabondo,

a Torino non hanno fantasia

per questo cantano “oj vita mia” . . .

Sabato Santo a casa della Lazio

che siano loro a pagare dazio !!!

Torino, 1/4/2012    by Bruno

ilnapolista © riproduzione riservata