Bigon vicino al rinnovo, un triennale per blindarlo

Contratto triennale, il direttore sportivo Riccardo Bigon verso il rinnovo con il Napoli. Il buon lavoro di questi anni del dirigente non è passato inosservato al presidente De Laurentiis e si va verso la riconferma dell’intesa. L’intenzione è di blindare ancora a lungo l’operatore di mercato, anzi l’accordo è da considerare vicinissimo. Dalla società non arrivano conferme e neanche dal diretto interessato. Ma il futuro di Bigon è ormai da considerare sempre più azzurro.
Il dirigente padovano è uno degli artefici dei successi di questi due anni, sul mercato ha messo in pratica la linea societaria e sono arrivati risultati importanti, una crescita esponenziale. Acquisti in proiezione futura, come quello del cileno Vargas e altri pronti per l’immediato (Inler e Dzemaili). Soprattutto è un tassello dello staff di lavoro azzurro e fu fondamentale l’estate scorsa nell’opera di mediazione tra il presidente De Laurentiis e il tecnico Mazzarri. Un lavoro oscuro e prezioso, una scelta indovinata perchè il tecnico toscano ha potuto proseguire il progetto Napoli portando la squadra azzurra tra le prime sedici formazioni d’Europa. Tra Bigon e Mazzarri c’è un legame particolare, un binomio vincente.
(il Mattino)

ilnapolista © riproduzione riservata