ilNapolista

Sarri rivela: “Higuain ha sofferto. Parlavamo di calcio e gli sembravamo dei pazzi”

Il Corsera sottolinea come il fattore umano sia stato fondamentale per Higuain e il gol di venerdì lo abbia finalmente riconciliato con il calcio

Sarri rivela: “Higuain ha sofferto. Parlavamo di calcio e gli sembravamo dei pazzi”

Il fattore umano o forse si potrebbe chiamare il fattore Higuain, dal momento, come scrive oggi il Corriere della Sera che è tanto importante per l’attaccante argentino come ha sottolineato il suo mentore-allenatore Maurizio Sarri

«Higuain ha sofferto negli ultimi mesi sia a livello familiare che per la pandemia. Noi gli parlavamo di calcio e sembravamo dei pazzi scatenati in relazione a come ha vissuto lui la storia»

Il gol di venerdì sera è stato molto importante per il Pipita proprio perché gli ha permesso di sfogare la sua tempesta emotiva. Gonzalo è tornato, come lui stesso a spiegato

«È stato un periodo brutto per la pandemia e per la salute di mia madre. Quando sono tornato ho attraversato un periodo difficile ma mi sono messo a disposizione perché era giusto così. La società mi è stata vicina, così come il mister e i tifosi. Ho cambiato qualcosa nella mia mente e ho capito che la squadra aveva bisogno di me. Mi sono messo a disposizione da professionista per finire la stagione come si deve. Sono felice per il ritorno e per il gol».

ilnapolista © riproduzione riservata