ilNapolista

CorMez: Giuntoli e Gattuso parlano con la squadra per allontanare il pensiero del Barcellona

L’obiettivo è rimuovere dalla testa dei giocatori pensieri che li distolgano dall’obiettivo Brescia, fondamentale per risalire la classifica

CorMez: Giuntoli e Gattuso parlano con la squadra per allontanare il pensiero del Barcellona

L’obiettivo di Rino Gattuso, dalla vittoria contro il Cagliari, è quello di restare tutti concentrati sul Brescia. Niente distrazioni, soprattutto niente pensieri che volano al Barcellona. Alla ripresa degli allenamenti, scrive il Corriere del Mezzogiorno, l’allenatore ha spiegato al gruppo perché non avrebbero avuto un giorno di riposo.

“Non c’era alcun spirito punitivo ma la necessità di continuare un percorso di lavoro tecnico, tattico e fisico. Gattuso sta seguendo la sua ricetta per far sì che il Napoli dia una svolta effettiva al suo rendimento: cultura del lavoro e intensità negli allenamenti. Nelle sedute post-Cagliari l’obiettivo è rimuovere dalla testa dei suoi ragazzi i pensieri sul Barcellona, anche Giuntoli nei colloqui con la squadra insiste tanto sulla necessità di stare sul pezzo, di essere sempre concentrati per risalire la classifica”.

Insomma, bisogna pensare solo al Brescia e al fatto che dall’inizio della stagione il Napoli si è sempre fatto male con le piccole e che la tendenza non è cambiata con l’arrivo di Gattuso, come si è visto con Fiorentina e Lecce.

“Il Brescia è penultimo, in casa ha conquistato solo 6 dei 16 punti complessivi, ma il Napoli, che ha vinto cinque delle ultime sei gare, dovrà avere l’atteggiamento umile e determinato delle sfide contro Inter e Cagliari per portare a casa i tre punti”.

 

ilnapolista © riproduzione riservata