Cairo: «Vanno al Var solo per penalizzare il Torino. Favoriscono il Milan? Qualche pensiero viene»

Le accuse del presidente del Torino agli arbitri: «Non importa perché combattendo si raggiungono gli obiettivi. Come ho fatto io con Rcs»

Cairo: «Vanno al Var solo per penalizzare il Torino. Favoriscono il Milan? Qualche pensiero viene»

Urbano Cairo, presidente del Torino, lancia accuse pesanti nei confronti dell’utilizzo del Var. Ieri il suo Torino ha pareggiato 1-1 contro il Cagliari. Cairo denuncia due pesi e due misure per l’espulsione di Zaza e l’ammonizione di Barella (successivamente espulso anche lui). Per Cairo c’era anche un rigore per la spinta ai danni di Izzo. Ma il suo attacco è di natura politica.

«L’arbitro non ha neanche rivisto l’azione, purtroppo al Var ci vanno soltanto per penalizzare noi: mi sembra veramente una cosa molto molto negativa».

A proposito della corsa Champions, dice (parole riportate dalla Gazzetta):

Non penso che loro vogliono far andare il Milan piuttosto che… Certo, se guardi a ieri qualcosa pensi (la nota è sugli episodi di Milan-Lazio di sabato, ndr). Se guardi a oggi pensi la seconda cosa. Questo non vuol dire niente, però, perché combattendo si riescono ad ottenere le cose. Io, ad esempio, ho lanciato un’Opa per prendere Rcs ed avevo contro il cosiddetto establishment ma ce l’abbiamo fatta a vincere. Non è che per forza deve sempre andare in un modo negativo, ciò che conta è continuare a lottare. Non puoi mollare mai».

ilnapolista © riproduzione riservata