Hamsik: «Ancelotti ci trasmette grande serenità, devo migliorare in fase difensiva»

Marek Hamsik in conferenza stampa: «A Parigi con grande tranquillità, vogliamo ripetere la buona prestazione fatta contro il Liverpool».

Hamsik: «Ancelotti ci trasmette grande serenità, devo migliorare in fase difensiva»

In conferenza stampa

Marek Hamsik in conferenza stampa alla vigilia di Psg-Napoli: «Sarà una partita bellissima, dipenderà tutto da noi. Veniamo a Parigi con grande tranquillità, con la voglia di fare bene, come abbiamo fatto contro il Liverpool. Ancelotti ci trasmette grande serenità, non vediamo l’ora di scendere in campo».

Su Cavani: «Quando Edi è arrivato a Napoli, ha dimostrato subito di poter aspirare a giocare in un top club. Ora sta dove deve stare, è un attaccante nato, giocare contro di lui è un onore».

Hamsik vicino al record per numero di presenze con il Napoli: «Per me è una grande soddisfazione personale».

L’autostima dopo il match contro il Liverpool: «Diamo al mister il merito di aver pensato a come fermare il Liverpool, poi noi siamo stati bravi a mettere in atto le sue istruzioni. Dobbiamo fare la stessa cosa anche domani».

Hamsik e l’adattamento al ruolo da regista: «Sono sempre stato un giocatore a cui piace giocare il pallone, mi trovo bene in questa nuova veste. Mi sono allontanato dalla porta, in una posizione diversa rispetto al passato, sto migliorando giorno dopo giorno. Ma devo crescere ancora in fase difensiva»

L’inserimento di Fabian Ruiz e le possibili combinazioni per il centrocampo: «Mi trovo bene con tutti i compagni, il mister sta utilizzando tutti e coloro che sono stati chiamati in causa hanno dimostrato il proprio valore. Sono contento che Fabian si sia ambientato subito, dimostrando di aver capito immediatamente il calcio italiano».

ilnapolista © riproduzione riservata