Giovedì la visita di Ghoulam: può tornare dopo la sosta, o restare fuori due mesi

Ghoulam farà gli ultimi controlli a Villa Stuart: l’ipotesi più ottimista lo vede in campo già a settembre (da qui l’acquisto di Malcuit).

Giovedì la visita di Ghoulam: può tornare dopo la sosta, o restare fuori due mesi

Il Mattino e il Corriere dello Sport

Per Kevin Malcuit al Napoli manca solo l’ufficialità. Il club partenopeo ha deciso di acquistare un terzino (solo) destro, in attesa di conoscere il destino di Faouzi Ghoulam. Il nostro ragionamento (qui) è stato semplice: la decisione di lasciar perdere profili ambidestri può significare che il Napoli ha delle rassicurazioni in merito alle condizioni dell’algerino. È quello che scrive Il Mattino in edicola, il quotidiano napoletano rappresenta la voce “ottimista” per la visita di controllo che Ghoulam sosterrà giovedì a Villa Stuart.

Leggiamo: «C’è fiducia che possano arrivare buone notizie. Faouzi potrebbe avere il via libera già per settembre. Ipotesi che, al massimo, gli farebbe saltare solo tre partite, con la ripresa dopo la sosta. Ecco perché Il Napoli ha puntato solo su Malcuit, da dirottare eventualmente a sinistra. E non è stata mai affondata una vera trattativa per Laxalt del Genoa. Ora si attende il responso medico del professore Mariani per avere una maggiore precisione sulla data del possibile ritorno in campo di Ghoulam».

Un’interpretazione più negativa della situazione arriva invece dal Corriere dello Sport. La testata romana parla di visite fissate per domani, ma soprattutto di due mesi di stop ulteriore, ovviamente come ipotesi più nefasta: «Tra poche ore si conoscerà il destino del terzino del Napoli. Sapremo quanti giorni, settimane, o addirittura mesi (perché potrebbero essere circa due) bisognerà ancora aspettare Ghoulam».

ilnapolista © riproduzione riservata