Il Mattino: «Sarri aspettava il progetto tecnico e un ingaggio da top coach»

Ieri, forse come mossa tattica, aveva deciso di rimanere senza parlare più del rinnovo né del ritocco dell’ingaggio

Il Mattino: «Sarri aspettava il progetto tecnico e un ingaggio da top coach»

Deluso dalla mancata proposta di rinnovo

Il Mattino, a differenza della Gazzetta, è più possibilista su una fine comunque dolce del rapporto tra Sarri e De Laurentiis. Scrive che “se arriverà la fumata bianca con Ancelotti, il Napoli dovrà pensare anche al modo con cui chiudere il rapporto con Sarri: possibile, a questo punto, l’esonero, con il pagamento della penale da 500 mila euro. Non avrebbe senso la risoluzione consensuale che ovviamente il tecnico azzurro potrebbe non accettare”.

Secondo il quotidiano di via Chiatamone ieri “Sarri, forse come una provocazione, si preparava al “possibile incontro con i vertici azzurri in programma in queste ore con la sua decisione di restare ancora l’allenatore del Napoli ma senza più voler discutere del prolungamento del contratto e del nuovo ingaggio. Deluso com’era dalla mancata proposta concreta di rinnovo. Forse solo una mossa tattica. L’allenatore azzurro ha sempre giustificato i suoi tentennamenti con la necessità, l’urgenza, di un nuovo progetto tecnico ambizioso con il Napoli e nel contempo di un nuovo contratto con un ingaggio da top-coach. Non sono arrivati né l’uno né l’altro”.

ilnapolista © riproduzione riservata