Il nuovo campionato Primavera: girone unico a 16 squadre, final four scudetto e retrocessioni

Formula e composizione del nuovo campionato Primavera: prima divisione con playoff e playout, iscritti tutte le prime squadre giovanili dei club di Serie A.

Il nuovo campionato Primavera: girone unico a 16 squadre, final four scudetto e retrocessioni

La riforma

9 settembre – 19 maggio. Più playoff, playout e final four scudetto. Sarà un campionato primavera modello basket, quello organizzato a partire dal prossimo anno. La riforma ha infatti portato all’abolizione del vecchio sistema a due gironi e all’istituzione di un unico round robin a 16 squadre. Ammesse, per il primo anno, le 16 migliori di Serie A secondo una combinazione tra risultati della prima squadra e coefficienti del campionato primavera. Cagliari, Crotone, Spal e Benevento sono le società di Serie A che iscriveranno la loro prima formazione giovanile al campionato Primavera 2, una sorta di Serie B. Alla quale sono iscritti tutte le altre squadre Primavera dei club che militano nella Serie B senior.

Il meccanismo è mutuato dunque dal sistema promozioni/retrocessioni che caratterizza il calcio europeo. Le sedici squadre della Primavera 1 si affronteranno in 30 partite che determineranno la final four scudetto (5-9 giugno). Playoff e playout per decidere le squadre che retrocederanno nel secondo livello.

In realtà il regolamento non è stato ancora pubblicato, ma le prime indiscrezioni (condivise dal Sassuolo su Twitter, ad esempio) convergono su questa nuova formula. L’organizzazione dei due campionati si dividerà in due: la Lega Serie A si occuperà della divisione 1, la Lega B della divisione 2.

Gli elenchi delle squadre

Divisione : Atalanta; Bologna; Chievo Verona; Fiorentina; Genoa; Hellas Verona; Inter; Juventus; Lazio; Milan; Napoli; Roma; Sampdoria; Sassuolo; Torino; Udinese.

Divisione 2: Ascoli, Avellino, Bari, Benevento, Brescia, Cagliari, Carpi, Cesena, Cittadella, Cremonese, Crotone, Empoli, Foggia, Frosinone, Novara, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Pro Vercelli, Salernitana, Spal, Spezia, Ternana, Venezia, Entella.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Sembra molto interessante, speriamo di vedere un gran bel Napoli anche qui

Comments are closed.