Sosa-Yebda, doppio arrivo a Napoli

L’annuncio lo ha dato il Benfica: il Napoli ha preso in prestito il ventiseienne centrocampista franco-algerino Hassan Yebda. Lo ha comunicato il club portoghese sul suo sito ufficiale. Arriva in azzurro in prestito con diritto di riscatto. Yebda è l’interditore con qualità in fase di regia che Mazzarri cercava. Due anni fa, nella sfida di Coppa Uefa contro il Benfica entrò prepotentemente fra gli obiettivi del Napoli. Impossibile prenderlo all’epoca per via del costo. L’anno scorso il mediano francese con passaporto algerino ha giocato nel Portsmouth in Inghilterra.
IL COMUNICATO – Ecco il testo del comunicato, in portoghese, pubblicato dal sito del Benfica: ‘O Sport Lisboa e Benfica informa que o mèdio argelino Hassan Yebda foi cedido ao Nápoles atè ao fim da temporada 2010/2011. O clube italiano ficou com direito de opção de compra sobre o passe do futebolista. O futebolista, de 26 anos, pertence aos quadros do Benfica, tendo representado a selecção da Argèlia no Campeonato do Mundo da África do Sul. Esta è a segunda època que Yebda vai jogar emprestado noutro clube. Na època passada, o Benfica cedeu o atleta aos ingleses do Portsmouth’.
Dopo Yebda Josè Ernesto Sosa sarà presto un nuovo calciatore del Napoli. L’annuncio potrebbe essere data nelle prossime ore. Il calciatore avrebbe già sostenuto con buoni esiti le visite mediche. Dunque bisognerà attendere solo che le società comunichino il definitivo passaggio dell’argentino che vestirà per la prossima stagione la maglia del Napoli, club con cui ha siglato un accordo quadriennale.S osa, 25 anni, arriva all’ombra del Vesuvio a titolo definitivo per 2.5 milioni di euro da versare nelle casse tedesche. Più che sostituto di Quagliarella è l’alternativa ad Hamsik e potrà risultare molto utile alla causa azzurra considerato che il Napoli quest’anno dovrà affrontare il doppio impegno campionato-coppa.

ilnapolista © riproduzione riservata