Per Cigarini esordio
col botto in Spagna

Dopo Hoffer, Cigarini. Sono lampi d’estate, e speriamo che il buongiorno non si veda dal mattino. L’unico centrocampista dotato di piedi buoni che era in forza al Napoli, prima di essere svenduto, ha esordito ieri in Spagna con la sua nuova squadra, il Siviglia. E si è rivelato determinante nella finale di Supercoppa vinta per 3-1 contro il Barcellona. Cigarini è entrato nel secondo tempo e il suo ingresso ha dato nuova linfa alla squadra. Al momento del suo ingresso in campo, il Siviglia era sotto 1-0, gol di Ibrahimovic. Poi un suo assist ha favorito il pareggio di Luis Fabiano. Quindi una doppietta di Kanoute ha dato il successo agli andalusi.

ilnapolista © riproduzione riservata