Caos Tessera e il dubbio Cavani-Quagliarella

Tra il caos della tessera del tifoso e la sfida con l’Elsfborg i quotidiani napoletani si dividono. Il Corriere del Mezzogiorno apre: “Tifosi «inesistenti». Giuffrè: nessuno ha la tessera per Firenze, ma c’è uno spiraglio: con De Laurentiis proveremo a trovare una soluzione per domenica. Il record di card spetta al Milan, attiva da due anni”. Della partita scrive: “Cavani-Quagliarella staffetta necessaria De Sanctis dà la carica”. Il Mattino titola: “Tessera è il caos, Firenze vietata ai tifosi azzurri. Solo noi discriminati, siamo agli arresti domiciliari. Monta sui siti internet la rabbia dei tifosi partenopei. C’è chi pensa alla class action e chi ha chiamato la Toscana ottenendo un biglietto con tante scuse”. Sulla partita: “Napoli, tra Cavani e Quagliarella la prima sfida gol. De Sanctis da’ la carica “questo match e’ un crocevia”. Sul mercato “Sosa a un passo, Zalayeta va in Turchia”. Per la gazzetta dello sport regionale “De Sanctis «Napoli, ora non si scherza». Il portiere carica: «Vogliamo giocare in Europa almeno fino a dicembre». Nell’Elfsborg c’è un dubbio tra i pali”. Mentre il Corriere dello sport va sul mercato: “Napoli, per Sosa finalmente e’ fatta. Il Bayern ha ceduto, per il principito sono bastati solo due milioni. I tedeschi lo avevano pagato quattro volte tanto”. Per la Repubblica: “Cavani o Quagliarella il dubbio di Mazzarri”.

ilnapolista © riproduzione riservata