Sudafrica ti amo
Diego a Johannesburg

La Selecciòn argentina è sbarcata questa mattina all’aeroporto di Johannesburg, accolta da una folla di tifosi e giornalisti. “Hola sudafrica, ti amo”, ha detto Maradona, lanciando baci ai reporter. Il Pibe non si è fermato per rispondere alle domande ed ha preso subito con la squadra la strada per Pretoria, dove i biancocelesti hanno stabilito il proprio quarter generale per i mondiali. Foltissima la delegazione. Oltre a un nutrito staff tecnico, la seleccion dispone anche di una squadra al completo di “sparring” per aiutarla nelle partitelle di allenamento. Spicca naturalmente anche la figura nello staff di Carlos Salvador Bilardo, il quale in diverse occasioni, ha sottolineato che il suo ruolo è quello di supervisore e che tutte le scelte tecniche sono di Maradona. Bilardo non ha voluto neppure entrare nella foto ufficiale della Seleccion prima della partenza dall’Argentina.  Ventuno i membri dello staff, ventitré i giocatori, diciotto gli sparring partners.

ilnapolista © riproduzione riservata