Un Napoli blucerchiato
Piace anche Padalino

Napoli dal sapore Mondiale. “Settebellezze” è il titolo riassuntivo del free press E-Polis, ma tutti i quotidiani danno risalto ai sette azzurri che potrebbero disputare il Mondiale. “Pattuglia mondiale” apre il Corriere del mezzogiorno. “Il Napoli ha sette giocatori nelle preconvocazioni. Potrebbero partire in sei, così come accadde nel 1990. De Sanctis, Quagliarella, Maggio, Gargano, Hamsik, Lavezzi e Datolo i calciatori in allerta. Ripresi gli allenamenti per l’ultima contro la Samp. Prima del rompete le righe previste anche amichevoli. Si potrebbe “volare” all’estero”. Per il Corriere dello Sport “Torna un Napoli formato mondiale. Cinque già sicuri di andare in Sudafrica: De Sanctis, Quagliarella, Maggio, Gargano, Hamsik. E due ancora sperano: Lavezzi e Datolo”. La Gazzetta in pagina regionale sottolinea: “Facce da Mondiale. Il Napoli si gode i magnifici sette. C’è pure Datolo che vuole tornare in azzurro”. Sul mercato apre forte il Mattino: “C’è Padalino, asse-mercato con la Samp. De Laurentiis ha fissato con Mazzarri i primi movimenti per rafforzare la squadra verso l’Europa League. Piace anche il francese Goulon”. Il Corriere dello sport riferisce, invece degli interessamenti per Hamsik: “C’è un nuovo assalto. De Laurentiis City di Mancini pronto a respingere l’assalto del Manchester. Lo slovacco piace a mezza Europa, ma la prossima settimana il presidente gli proporrà il prolungamento del contratto”. Il Corriere del Mezzogiorno parla, invece di un interessamento della Juve per Maggio e della situazione di Denis “Contento, ma non troppo”. Sulla partita di domenica “Forfeit di Gargano, Hamsik in dubbio, festa per Quagliarella” titola il quotidiano di via Chiatamone. E se dovesse mancare lo slovacco si candida Cigarini. Preparazione effettuata tra l’entusiasmo dei tifosi che hanno assediato Castelvolturno.

ilnapolista © riproduzione riservata