Maxi Lopez 20 milioni
Toni vuole gli sponsor

Mercato today, viaggio tra i rumours e le non notizie che che si raccolgono c’a recchia ‘nterra;
<ul>
<li>Zapata – Massimo Italiani (agente) “Queste voci le ho sentite anch’io, fanno certamente piacere. Ormai sono anni che Christian viene accostato ad una piazza prestigiosa come Napoli. Credo che il futuro del mio assistito si saprà dopo i Mondiali, quando entrerà nel vivo il mercato”.</li>
<li>Fabio Cannavaro, “Fabio al Napoli? – dice il procuratore Enrico Fedele – Penso di no. Lui avrebbe voluto, ma il Napoli sembra avere altri obiettivi. Parma? Potrebbe essere, ma allo stato attuale non c’è nessuna novità”.</li>
<li>Il presidente del Catania Antonino Pulvirenti: “Maxi Lopez non si tocca. Potrebbe andare via solo se arrivasse un’offerta che superi i 20 milioni di euro”. Due in più di quelli richiesti da Lo Monaco</li>
<li>“Guarente? Assolutamente non è un giocatore del Napoli, c’è stata una chiacchierata e basta” Parola del procuratore Giovanni Bia</li>
<li>"Al Genoa arriverà  un grande bomber". E’ questa la promessa che il presidente Preziosi si sente di fare ai suoi tifosi. I nomi che stanno circolando sono quelli di Toni, Denis e Maxi Lopez</li>
</ul>
<ul>
<li>Per Massimo Ugolini, la trattativa con Toni è in stand by. C’è interesse reciproco ma difficoltà  oggettive da considerare: il prossimo anno il calciatore recepirà  un ingaggio netto di 7 milioni di euro;  700.000 di questi saranno messi a disposizione dai numerosi sponsor di cui il centravanti è testimonial. De Laurentiis non ha ancora intenzione di cedere ai giocatori i diritti d’immagine senza considerare che, ad oggi, i giocatori più rappresentativi del Napoli guadagnano non più di 2 milioni di euro circa.</li>
<li>Secondo il sito pianetagenoa1893, il Napoli avrebbe offerto al Genoa il cartellino di Denis più soldi per il difensore rossoblu, ma Preziosi avrebbe rifiutato la proposta. Allora Riccardo Bigon ha provato ad aggiungere anche il cartellino di Manuele Blasi, ma la risposta non è cambiata</li>
<li>"Su Isla ci sono Napoli e Roma". Parola di Leo Rodriguez agente del centrocampista dell’Udinese.</li>
<li>Paris Saint Germain, Stoccarda e Boca Juniors sarebbero su Datolo</li>
</ul>

ilnapolista © riproduzione riservata