E alla fine Denis riuscì nell’impresa di segnare

Ne sbagli quattro, ne segni uno. German Denis finalmente la butta dentro. E andiamo all’intervallo col Chievo in vantaggio per 1-0. Se n’è mangiati un bel po’ di gol, el tanque. Prima ha sfiorato la rete con un bel colpo di testa  sul primo palo. Poi ne ha falliti diversi: di testa su corner, di piede a porta vuota, con un sinistro ciccato in area prendendosi un calcio d’angolo che non c’era. Però alla fine l’ha fatto. Gran colpo di testa allo scadere del primo tempo e palla in rete. Quinto gol in campionato per lui e Chievo-Napoli 0-1 dopo i primi 45 minuti.

ilnapolista © riproduzione riservata