Con altri due minuti
i rossoneri eran battuti

Sotto di 2 dopo cinque minuti
non era mai successo, il ciel ci aiuti !
La squadra scende in campo troppo molle
e inizia una partita tutta folle.
Nel primo tempo, vorrei, però non posso,
il Milan è essenziale fino all’osso:
fatti 2 gol si mette a giochicchiare,
dategli addosso, non li lasciate fare !
Nella ripresa è tutta un’altra storia:
Dida che riconquista la sua gloria,
Pocho, Maggio, Gargano, poi Pazienza,
e quello caccia tutta la sua scienza !!
Ormai è finita, la partita è andata . . .
e invece, non è ancora incominciata . . .
Siamo all’ultimo giro di lancetta,
da fuori area parte una saetta,
Cigarini al volo, collo pieno,
gonfia la rete, e si alza un urlo osceno !!
60.000 cuori sempre ardenti
vanno tutti all’attacco, ormai frementi.
Scatta il recupero, son 5 minuti,
sono alle strette, i diavoli cornuti !
La squadra in campo, noi sugli spalti, in piedi,
quello che accade poi, quasi non credi.
C’é Maggio in area, fa una piroetta,
la palla al centro, e chi di testa svetta ??
Denis ! El Tanque !! Il nostro carro-armato
(che in verità non è da tutti amato)
effettua una magnifica torsione,
s’infila in porta, docile, il pallone !!!
Quello che sugli spalti poi è successo
lo posso raccontare solo adesso.
Baci e abbracci, con tutti siam fratelli,
questi momenti sono troppo belli !!
E se durava ancora 2 minuti,
i rossoneri avremmo anche battuti !!!
Un pensierino pure su Rizzoli
che i milanisti mai lascia da soli:
il suo arbitraggio è stato molto insulso,
con Pirlo che di certo andava espulso,
inoltre ci ha negato due rigori,
per il Milan, così, son rose e fiori
(per non parlare infine del portiere:
a momenti, gli offriva anche da bere !!).
Comunque, è andata, bando ai disappunti,
ieri, però, abbiam perso due punti !!!

Stadio San Paolo,

28 ottobre 2009

ilnapolista © riproduzione riservata