Tanque Denis non importa
vuole andare, è li la porta

Nel calcio, lo si sa, vince chi segna,
la storia ce lo dice, questo insegna,
non basta che si creano le occasioni,
bisogna metter dentro quei palloni !
I gol li deve fare il centravanti,
il nostro ne ha sbagliati sempre tanti,
ieri era invitante il cross di Maggio,
doveva realizzare quel vantaggio,
la palla, invece, proprio non la tocchi
ché l’hai lisciata, come fanno i brocchi.
Dall’altra parte, cosa fa quel Pazzo ?
Un’occasione, un gol, ed io m’inca . . .
Cose da pazzi ha fatto anche Storari,
per quattro volte ci ha negato il pari !
“Non so se resto, ché non mi conviene.
Io gioco troppo poco, non va bene.”
Sono 11 in campo, i titolari,
gli altri vanno in panchina, alla pari,
ma chi non è convinto, non importa,
nessuno lo trattenga: lì è la porta !
Vogliamo solo gente che ci crede,
l’Azzurro anche per loro sia una Fede !!
Concludo la poesia con il finale:
Tanti Affettuosi Auguri a San Pasquale !!
Genova, Marassi

16 maggio 2010

by Bruno

ilnapolista © riproduzione riservata