Azzurri al ristorante
si mangia rana pescatrice

Ravioloni ripieni con pescatrice e calamari, paccheri con astice, aragoste e frutti di mare, pesce alla brace e alla griglia, frittura mista e di paranza… da accompagnare con un bicchiere di ottimo vino a scelta tra le 50 etichette presenti e provenienti da tutta Italia (Veneto, Toscana, Friuli ecc.). Ci sarà soltanto l’imbarazzo della scelta per i giocatori del Napoli questa sera al risorante Europa, dove Mazzarri ha invitato tutta la squadra per festeggiare la conquista dell’Europa. Il tecnico toscano è un abitué del ristorante che si trova a due passi dagli imbarchi del porto di Pozzuoli per le isole di Ischia e Procida. Non molto tempo fa portò lì a cena la madre Edda. E per una volta Mazzarri potrà cenare assieme a tutti i suoi ragazzi. Già, perché l’allenatore azzurro è solito frequentare anche i locali dove di solito si recano i giocatori. Per ottenere magari qualche informazione in più su stili di vita e abitudini culinarie

ilnapolista © riproduzione riservata