Aurelio De Laurentiis
incorona Mazzarri

De Laurentiis incorona Mazzarri. Due anni di contratto, con lui apriremo un nuovo ciclo. Così apre La Repubblica sui quotidiani di oggi, ma sono tutti i giornali napoletani che dedicano ampio spazio alla firma dell’allenatore toscano. Ecco Il Mattino: “De Laurentiis: Mazzarri al Napoli fino al 2013. Il presidente annuncia anche il piano austerity sul mercato. Immorali i fuoochi d’artificio. Temo il blocco di Conto Tv, le trattative dovrebbero essere individuali”. Per la Gazzetta dello sport: “Con lui il Napoli andrà al massimo”. Sul Corriere del mezzogiorno: “Il progetto è Mazzarri. Il presidente De Laurentiis gli dà un anno di contratto in più. Fosse venuto prima ora saremmo in Champions”. Il Corriere dello sport apre con “Napoli-Mazzarri fino al 2013”. E De Laurentiis dice: Con qualche miglioramento in più possiamo essere competitivi in Italia e in Europa. Dal quotidiano dello sport romano anche un articolo sui napoletani come Iezzo, Quagliarella, Cannavaro e l’ultimo arrivato Maiello. Sul mercato, invece,  il Cormez fa un giro di pareri. Di Marzio prenderebbe Amauri, Giordano punta su Pazzini e Gila. Per il Mattino spazio alla statistica: Per gli azzurri il minor numero di infortunati. E l’Udinese riapre per Inler: A noi piace Denis. Pozzo conferma l’interesse dei napoletani e fissa il prezzo: 18 milioni.

ilnapolista © riproduzione riservata