I giornali scommettono
Quagliarella no al ricorso

Quagliarella potrebbe rinunciare al ricorso. Cosa avrà mai detto l’attaccante stabiese all’arbitro tanto da indurre a prendere in considerazione l’idea di non impugnare le tre giornate di squalifica? “Il giocatore ha pronunciato parole pesanti, non sarà facile”, dice l’avvocato Mattia Grassani.  Tutti i giornali ne danno notizia. Chi con il titolo, chi all’interno dell’articolo. Sulla Gazzetta dello sport gustosa battuta di Quagliarella all’occasionale arbitro della partitella di ieri: "Sei come Romeo, non mi fischi mai nulla a favore". Il Corriere del Mezzogiorno decide di puntare anche sull’importanza dei rincalzi Hoffer e Denis. Il primo i numeri li ha: corsa, sprint, dribbling ed ora anche qualche chanche. Peccato che in tutta la sua permanenza napoletana abbia imparato solo poche parole di italiano. Anche Denis, apparso in buona forma, può essere protagonista della partita di Bari. Il tendine non fa più male ma il Tanque è pronto. Così come Dossena, Bogliacino, e Santacroce con i primi due che scalpitano; il terzo che ritroverà finalmente l’atmosfera della partita pur partendo dalla panchina. Sempre il Corriere del Mezzogiorno dedica una pagina al San Paolo europeo, ed al Comune che raddoppia l’investimento passando da 80 a 150 milioni. Quello dei rinforzi è anche il tema scelto da Il Napoli, nel pezzo a firma di Francesco Modugno. Il Corriere dello sport punta su Lavezzi. Per il Pocho esercizi specifici sotto porta e il tecnico gli chiederà di limitare i rientri. Dal Mattino un articolo sul fatto che ieri ultrà napoletani e juventini stavano per affrontarsi all’esterno in occasione del processo di Calciopoli.

ilnapolista © riproduzione riservata