Datolo nei guai
fuori rosa in Grecia

Sette giorni fa era stato al centro di un episodio di cronaca nera ad Atene: Datolo era scappato dalla sua villa, dov’erano entrati rapinatori armati di kalashnikov. L’argentino, ceduto dal Napoli in prestito all’Olympiacos Pireo, aveva manifestato l’intenzione di lasciare subito la Grecia perché sotto choc. Però ieri, scrive il Mattino,  il club ha adottato un provvedimento disciplinare contro Datolo perché si è presentato in ritardo all’allenamento: lavorerà da solo col preparatore atletico, fino a data da stabilire.

ilnapolista © riproduzione riservata