Che fine ha fatto Napul’è?
Allo stadio è durata poco

All’Olimpico di Roma, poco prima che le squadre scendano in campo, il pubblico giallorosso canta sulle note di Roma Roma di Antonello Venditti. Al San Paolo quest’anno, per la prima volta, si è sperimentata Napul’è. Era la sera di Napoli-Inter. La canzone di Pino Daniele, emblema dalla nostra città, intonata dai sessantamila del San Paolo faceva il suo effetto. L’altra sera, però, per Napoli-Juventus del brano non c’era più traccia. Al suo posto, alla fine dell’incontro, si sono sentite le classiche note di ‘O surdato ‘nnamurrato. Perché è scomparso Pino Daniele?

ilnapolista © riproduzione riservata