Dal Milan 25 milioni alla Lazio per Biglia

Dopo Kessie, Ricardo Rodriguez e Musacchio, la società rossonera vicino a un altro colpo importante

Dal Milan 25 milioni alla Lazio per Biglia

In attesa che Donnarumma decida del suo futuro e quindi della sua permanenza al Milan, la società rossonera sembra fare sul serio. Ha appena acquistato il difensore Ricardo Rodriguez dal Wolfsburg, che va ad affiancare gli altri nuovi acquisti Kessie e Musacchio. Ed è di stasera la notizia dei 25 milioni (22 più 3 di bonus) offerti alla Lazio per Biglia. L’affare è vicino alla chiusura. Biglia sarebbe un gran bel colpo per il nuovo Milan che fin qui sta decisamente dominando il calciomercato. Biglia guadagnerebbe 3,5 milioni a stagione per tre anni.

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI
  • Sergio Travi

    Ho già fatto questa domanda. Con quali soldi stanno facendo questo mercato, dato che non riuscivano a chiudere l’acquisto del club e che sono stati espressi in Italia come all’estero numerosi dubbi sulla reale solidità economica dei misteriosi acquirenti? A me pare una faccenda surreale. Non sarebbe il caso di approfondire?

    • Massimiliano Pontrelli

      Continuo a fare questa domanda anche io e nessuno risponde (nessuno se ne preoccupa). Sembra, ma non trovo riscontri, che siano tutti prestiti con obbligo di riscatto. Una specie di roulette russa, dove se si va in Champions per qualche stagione, bene. Sennò…

    • Massimiliano Pontrelli
    • Axel

      fanno prestiti con obbligo di riscatto spalmati negli anni. O riusciranno subito ad entrare nel calcio che conta rientrando con le spese oppure daranno tutto in mano di Elliott (vero potere ombra) che rivenderà la società al migliore offerente (secondo me Galliani)

  • Axel

    Ottimo calciatore ma 25 milioni sono l’ennesimo affare di Lotito, quello che reputo un DeLaurentiis molto più tirchio.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cliccando su “Accetto”, scollando o cliccando qualunque elemento di questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.