Lega Serie A senza presidente, vicina la nomina del commissario: toccherà a Tavecchio

Accordo non trovato per i 20 club di Serie A. Domani, il consiglio federale ufficializzerà la nomina (scontata) del presidente Tavecchio.

Lega Serie A senza presidente, vicina la nomina del commissario: toccherà a Tavecchio

Manca l’accordo

Per la settima volta in tre mesi, nessun accordo in Lega Serie A per eleggere il nuovo presidente. I 20 club di massima serie, riuniti a Milano, non sono riusciti a trovare un nome che facesse felici tutti. Di conseguenza, il commissariamento è praticamente dietro l’angolo. Domani, a Roma, si riunirà il Consiglio Federale. Che nominerà Carlo Tavecchio come Commissario.

L’assemblea di oggi ha toccato diversi temi importanti. Intanto, i diritti televisivi; poi, a pioggia, la divisione della cifra che i broadcaster stanzieranno per acquistare la trasmissione il calcio del prossimo triennio; infine, il presidente. Che, come detto, non è stato trovato. Di conseguenza, spazio a un’idea che non entusiasma il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e tantomeno gli stessi presidenti di Serie A. Persino Tavecchio non vede di buon occhio una nomina che sembra scontata.

Ezio Maria Simonelli, presidente reggente, ha spiegato che oggi l’accordo è stato «molto vicino». Poi, alla fine, «in poco tempo non si riesce a trovare la quadratura del cerchio». Sarà Tavecchio, dunque, ad assumersi l’onere di guidare la Lega a una nuova compattezza e all’individuazione di un nuovo presidente. Che possa anche rivedere l’annosa questione di una governance stabile per la Lega e quindi garantire un futuro stabile al campionato di Serie A.

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI
  • Domenico Sapio

    Scusate, ma “zio Fester” non è ora libero da impegni ?
    Sempre meglio lui che quel rincitrullito di Tavecchio………

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cliccando su “Accetto”, scollando o cliccando qualunque elemento di questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.