Il mercato del giorno: le firme di Leandrinho e Zerbin, la corsa a Gabbiadini, l’insistenza su Cragno

Le notizie del giorno sul mercato del Napoli: il portiere del Cagliari (ora al Benevento) sembra essere stato individuato come erede di Reina.

Il mercato del giorno: le firme di Leandrinho e Zerbin, la corsa a Gabbiadini, l’insistenza su Cragno

Per oggi e per domani

Archiviato l’ottavo di Coppa Italia, si comincia-continua a parlare di mercato. Per oggi, per domani. Nomi giovani, quello sempre. Ma che possono avere un senso immediato o futuribile, in base ad età, qualità, posizione in campo. Intanto, dopo Pavoletti, ci sono da ufficializzare gli altri due colpetti di questo gennaio. Ovvero, Leandrinho e Zerbin. Esterni offensivi, entrambi fantasiosi e giovanissimi. Per loro, come scrive il Corriere dello Sport, si aspetta solo la firma di De Laurentiis. Sempre secondo il quotidiano romano, occhio vigile del Napoli su Conti dell’Atalanta. Terzino destro, 23 anni e un futuro già scritto: guerra di mercato con la Juve. Come quella persa per Orsolini – stando sempre al Corsport -, altro esterno offensivo dell’Ascoli. Che, nonostante gli inserimenti di Atalanta e Napoli, sembra destinato a non cambiare colori sociali. Vabbè, ci abbiamo provato.

Manolo Gabbiadini è in forse, nel senso che non ha ancora scelto/deciso la squadra del suo futuro. Ne scrive sempre il Corsport, sottolineando come l’attaccante bergamasco sia più orientato alla Premier che alla Bundes. In testa alla corsa, il West Bromwich Albion. Subito dietro il Leicester, interesse fresco, e lo Stoke City, che s’è mosso tempo fa. La deadline entro la prossima settimana.

Portieri si nasce

L’altro ruolo attenzionato dal Napoli, per giugno. Il nome più caldo in questo senso è quello di Alessio Cragno, 22enne del Cagliari in prestito al Benevento. Anzi, secondo il Corriere dello Sport, i sardi starebbero già pensando a come sostituirlo. Hanno preso Gabriel per sostituire l’indesiderato (dal tifo) Storari, stanno pensando di riprendersi Silvestri (in prestito al Leeds). Cioè, l’ipotesi di puntare su uno dei migliori portieri della Serie B non è nemmeno contemplata. Proprio perché, a quanto pare, il Napoli sarebbe già pronto ad acquistarlo. Da tempo, per tempo. Ovvero, per giugno. E per iniziare il processo di sostituzione di Reina. Ci pare una buona corsa a tappe.

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata

IlNapolista.it TV

TERMINI E CONDIZIONI
  • Luigi Ricciardi

    Cragno mi pare una scelta azzeccatissima. Non lo conosco benissimo, ma mi pare sia bravo sia con le mani che con i piedi, di personalita’ , e gia’ titolare in under 21. Speriamo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cliccando su “Accetto”, scollando o cliccando qualunque elemento di questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.