L’improvviso amore della Juventus per Tavecchio (do you remember Christillin?)

Andrea Agnelli all’assemblea degli azionisti della Juventus parla di tutto e dice qualche bugia sul rapporto con gli ultras per i biglietti.

L’improvviso amore della Juventus per Tavecchio (do you remember Christillin?)
Andrea Agnelli

È lo Juventus-day (e noi ne parliamo anche se ci chiamiamo il Napolista, ci rifacciamo a una Schengen culturale). Juventus-Day, dunque. Assemblea degli azionisti della società numero uno in Italia, non solo per numero di trofei vinti (il numero esatto degli scudetti non si conosce, nessuno lo dice mai), anche per fatturato. È il giorno dell’assemblea ordinaria degli azionisti che si è riunita sotto la presidenza di Andrea Agnelli. Tante le notizie che cercheremo di condensare per pillole.

Pogba e i 27 milioni versati a Raiola

Cominciamo da quelle cui siamo più legati. Come ribadito da un tweet del giornalista della Gazzetta dello Sport Marco Iaria:

La commissione pagata dalla Juve a Raiola per Pogba ammonta a 27 milioni. Secondo accordi sarebbero stati 18 con cessione entro 90 milioni.

Non è una novità, ne abbiamo scritto abbondantemente quest’estate, ma poiché ci fa godere, la riportiamo ancora una volta. La Juventus ha realizzato una plusvalenza di 72 milioni. Ventisette se li è pappati il buon Mino Raiola che ha magistralmente diretto l’operazione, un Francis Ford Coppola del calciomercato.

schermata-2016-10-25-alle-16-19-32

Pappa e ciccia con Tavecchio

Dei freddi numeri parleremo poi. La seconda notizia che più ci incuriosisce è l’inversione a U di Andrea Agnelli sulla Figc di Tavecchio. Molto interessante, anche per coloro i quali – non a torto – evidenziano sempre le giravolte politiche del nostro Aurelio De Laurentiis. Leggete con noi le frasi di Agnelli fino a poco tempo fa nemico dichiarato di Tavecchio:

Il presidente della Federcalcio e il direttore generale Uva sono un ticket di garanzia per le riforme del calcio da portare avanti, che sono poi abbastanza semplici. Valuteremo se dovessero esserci alternative ma rispetto a due anni e mezzo fa, Tavecchio e Uva hanno una percezione della macchina superiore, che può permettergli di gestire con un respiro più lungo.

La traduzione, perdonate l’egocentrismo, la trovate in quest’articolo sul compromesso tra Federcalcio e Juve siglata sul nome di Eveline Christillin.

Magistratura, ‘ndrangheta, ultras

Agnelli ha parlato della quisquilia dell’indagine della magistratura – seguita con grande lena dai mezzi di comunicazione – sui rapporti tra la Juventus e gli ultras per la vendita dei biglietti, con il coinvolgimento di soggetti legati alla ’ndrangheta.  Queste le parole di Agnelli che contraddicono quanto detto ai magistrati dall’ex direttore marketing dei bianconeri Francesco Calvo:

La Procura ha avviato un’indagine, ma nessun dirigente della Juve è indagato. I sistemi di sicurezza dello Stadium sono adeguati, nessun dirigente ha mai regalato alcun biglietto omaggio. In sede processuale prenderemo in considerazione gli strumenti più idonei.

Lo stato di salute del calcio italiano

Andrea Agnelli ha poi parlato del calcio italiano, del suo stato di salute, di quanto dovrà crescere. «Il calcio italiano è fermo al 2006, le nostre condizioni di salute non sono quelle di Premier, Bundesliga e Liga. Dieci anni fa, i ricavi italiani erano simili a quelli degli altri campionati. Poi sappiamo cos’è accaduto (il riferimento è a Calciopoli, ipotizziamo). Il calcio italiano s’è fermato, la Juventus è ripartita tra il 2010 e il 2011, siamo indietro di cinque anni. In cinque anni abbiamo investito 350 milioni, siamo una società che sostiene il calcio italiano».

I numeri della Juventus

Agnelli definisce il calcio un settore in continuo sviluppo, «quello europeo è cresciuto del 25%, non sottovalutiamo la Cina che ha investito nel calcio e nemmeno la Liga americana. La Juventus è passata dai 172 ai 388 milioni del fatturato, il risultato netto da -95,4 a +4,1, abbiamo una rosa competitiva. Ci sono otto club che fatturano più di 400 milioni, poi Liverpool e Juventus che fatturano tra i 300 e i 400 milioni, una manciata tra i 200 e i 300 e una decina di club tra i 150 e i 200. Noi siamo a metà, c’è il rischio di essere intrappolati tra gli ultimi vagoni di prima classe e il primo di seconda classe. Bisogna riflettere sul fatto che Barcellona e Real hanno annunciato investimenti complessivi di un miliardo di euro su Bernabeu e Camp Nou”.

L’obiettivo è rendere la Champions League la competizione più seguita al mondo. Al momento la finale ha più audience di quella Nfl ma la Nfl ha il doppio dei ricavi.

Higuain

Ha parlato anche Marotta. Ha provato a fare il superiore sull’arbitraggio di Rizzoli e ha parlato della clausola rescissoria: «È un sistema moderno che il sistema Italia non ha ancora compreso molto bene. Nel caso di Higuain, abbiamo sfruttato un’opportunità costosa ma congrua al valore del giocatore; siamo felici di aver speso questa cifra, così come il Napoli dev’essere contento di aver incassato 90 milioni». Evidentemente il tema Higuain è caldo, perché il vicepresidente Nedved avverte l’esigenza di puntualizzare: 

«Siamo contenti di lui, si impegna, è il miglior finalizzatore al mondo, i fatti ci daranno ragione». Un po’ sulla difensiva.

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI
  • rudykrol

    Commenti dei vari fenomeni juventini che infestano questa pagina (JP Sartre, Anselmi, l’ineffabile Felice Indiveri)… 3…2…1….

    • GiovannI Calabrese

      Un po’ in ritardo, ma arrivano sempre. Puntuali come una cambiale.

      • Felice Indiveri

        Ogni tanto lavoriamo…perdona il ritardo…

        • erngiu963

          Il solone che hai scritto sopra lo hai scritto mentre lavoravi?…se così fosse a meno che tu non sia un libero professionista od un commerciante…non fai altro che confermare la razza di appartenenza!…Se rimani in Figc rispetti le regole altrimenti esci!

          • Felice Indiveri

            ho fatto copia e incolla…

          • Felice Indiveri

            Ho fatto copia e incolla…la figc ha delle regole? E come mai quelle della lega non ti piacciono e te ne vai in motorino senza casco accusandoli di essere gente di m…..?

          • rudykrol

            C’è chi va in motorino senza casco, e chi invece frequenta e si fa fotografare con Moggi. Credo che il 99,9% degli italiani onesti saprebbero scegliere subito chi disprezzare di più in tema di (il)legalità.

          • Felice Indiveri

            …e che deve prendere il permesso da te? Chi c… credi di essere?
            Quelle percentuali…poi dici che uno non deve discriminare…

          • rudykrol

            Il permesso di farti fare la foto con Moggi tra un po’ te lo darà il secondino. Auguri.

          • Felice Indiveri

            Io invece amo frequentare i criminali. Resta il fatto che non devo prendere permessi da un imbecille…stai tranquillo che ti ho giudicato sulla base di quello che hai scritto e non perchè sei un tifoso scemo

          • rudykrol

            Hahahhahahahahahah!

      • rudykrol

        Ah certo Giovanni. Vabbè non ce la fanno proprio. Pensa tu, con tanti siti juventini o anche di giornali nazionali a disposizione, loro perdono il tempo a scrivere e a mostrare il loro razzismo calcistico (e non) qui, invece di andare a farsi una passeggiata tra i trulli o in Aspromonte. Il loro è chiaramente un forte disagio esistenziale. Stanno proprio inguaiati.

  • aristoteles logatto

    Avita fa a mort’ da vit’a passator’: Stritt dint’ scuro

  • vincy

    La società della Juve é una barzelletta vivente

    • Martino Anselmi

      Potrei rispondere con una battuta ma non voglio infierire 🙂

      • vincy

        Una società che:
        – attacca chi ha votato tavecchio e appena tavecchio da il proprio appoggio alla christillin si rimangia quello che ha detto
        – ha avuto tra le file gente che ha creato la mafia del calcio
        – fa le visite mediche di nascosto ad un proprio futuro tesserato e più dice “abbiano fatto tutto alla luce del sole”
        -fa causa alla Nike perche vuole 3 stelle nonostante la legge dica che ne aveva a suo tempo 28/29

        come la chiameresti?
        A me provocano un misto tra le risate e il pianto

        • Martino Anselmi

          Se parli di Moggi è quello che vi ha fatto vincere il 50℅ dei vostri scudetti. Le barzellette viventi sono altrove, cfr fozzainda.

          • vincy

            Non mi sembra che moggi comprasse le prestazioni sportive degli arbitri al fine di indirizzare la partita verso il successo della SSC Napoli.
            La giustizia italiana ha dimostrato come Moggi facesse queste nel periodo Torinese.

            Detto questo trovo ripugnante che tv,giornali e siti diano spazio ad un mafioso.

            Questo é l’emblema dell’Italia: paese in cui le amicizie sono più importanti della legge.

          • Martino Anselmi

            Vedo che di calciopoli non sai nulla e parli per partito preso. Informati, leggi le sentenze e magari possiamo ragionarne. Ora non ho né tempo né voglia

          • vincy

            Sinceramente non sono un magistrato ma mi fido della giustizia italiana.
            Anzi a dirla tutta ora i processi sono più interessanti in quanto si sta decidendo quanto ammonta il risarcimento che deve la Juve (e company) alle parti lese da calciopoli.
            Pochi giornali ne parlano

  • erngiu963

    …..forse perché hanno perso la causa risarcitoria?…forse perché dovrebbero avere punti di penalizzazione?…forse perché tra un po’ dovranno risarcire i vari Gazzoni Frascara e company?….forse perché avendo perso tutti i processi sportivi e civili..ergo “condannati”…sperano di avere ancora clemenza?…rubentini rispondete!

  • Felice Indiveri

    io mi limito a chiedermi soltanto se i napolisti sono utili all’universo…

    • GiovannI Calabrese

      Tu ti fai una domanda… io avrei un certezza: che le cose che tiri fuori dalla tua palla di vetro o dalla tua testa sono del tutto prive di senso.
      Purtroppo, come si dice, “chest’è”…
      Traduco “È così”… E né tu, né io ci possiamo fare nulla…

      • Felice Indiveri

        Quindi il presente articolo lo avrei pubblicato io?

        • rudykrol

          Ua’, Indiveri ha fatt’ a’ battuta! Uahahahahaahahah!

          • Felice Indiveri

            Mannaggia… che mannaggia…

  • Jean Paul Sartre

    Ma si parla sempre di Juve tra i napolisti? 🙂 #ossessione

    • GiovannI Calabrese

      E niente, uno pensava che eravate in letargo, oppure che vi si erano rattrappite le ditelle. Invece siete ancora qui… a parlare di ossessione…
      Ma la tua, che stai sempre qua, cos’è ?
      Come disse Troisi: “Iesce, tuocche ‘e femmene!”.
      Traduco: “Esci di casa, datti da fare con le donne!”

      • rudykrol

        Eeeeehhh si si.. e ti pare che loro possano mai arrivarci a concepire una cosa del genere? Ora manca solo Anselmi, che è il meno peggio (e ho detto tutto!), e la parata di intelligentoni è completa.

        • Martino Anselmi

          Ciao Rudy, grazie per la stima 🙂 Ma a te questo tipo di articoli ti piacciono? Sai come la penso io, la scelta del mio avatar non è casuale

          • rudykrol

            Onestamente non mi fanno né caldo né freddo. (Non) li leggo con lo stesso interesse che ho per un articolo sul Monza o sul Trapani. Se al Napolista decidono di parlare della Juve, o anche di Mourinho, come da articolo pubblicato pochi minuti fa, sono loro scelte editoriali, perché evidentemente sanno che a qualcuno potrebbe interessare leggerli. E forse sanno anche che tu e gli altri juventini infestanti (e ti ripeto i “complimenti” perché sei di gran lunga il più civile e il più civilizzato rispetto al finto filosofo dei miei stivali e al Rigoletto di Monopoli) magari lo leggete, polemizzate, e fate aumentare i click….

          • Felice Indiveri

            …vedi di evitare certi complimenti che avete la buffoneria nel sangue. Se non leggi non commenti…e soprattutto non offendi. Vedi tu mo’…un napoletano che si permette il lusso di sentirsi qualcosa…

          • rudykrol

            Indiveri, tu sei il nulla assoluto.

          • Martino Anselmi

            Gallo e soci conoscono bene i loro “polli” o “capponi di Renzo”, ossia noi cliccatori 🙂
            Sanno che quando si parla di Juve (quasi sempre male) si attivano gli hater e noi bianconeri. Come nei casi da moviola: certi errori anche. clamorosi passano inosservati perché coinvolge squadre di scarso interesse; quando invece riguardano la Juve si scatenano le fazioni dei guelfi e dei ghibellini. Nota che il Milan ha avuto in dote grazie ad errori arbitrali ben 9 punti contro Samp, Sassuolo e Juve. Tu hai letto i titoloni che si scatenano in certi casi (“Campionato falsato”)? Appunto. La Juve fa vendere, alza l’audience, genera clic, a prescindere dalle simpatie. Forse è per quello che da un po’ vedo su questo sito questo 🙂 : https://uploads.disquscdn.com/images/1c73dd97afd570ad3abb21f8558675eb815b6954a7bea5f9cc92e64ca8661984.png

  • Felice Indiveri

    Per quanto attiene l’aspetto agonistico abbiamo già avuto tre punti di penalizzazione (VAR illecitamente applicata dal giudice Rizzoli). Non fate come la Roma di Nakata. Fateci sapere prima quanti ve ne servono e non dopo perchè un po’ di chiarezza da parte vs che siete i migliori del mondo non è sgradita. Rapporti Juve-Figc. Forse dovreste rispondere alla vs coscienza voi napolisti insieme a tanti altri paladini dell’etica, che avete un alto senso civico nonchè un’elevatissima considerazione della Magistratura italiana. Quando venivano violate le più elementari regole giudiziarie (sportive e ordinarie) dove eravate? Quando moratti iscriveva la sua squadra senza versare la gf e a voi FALLITI (in maius, così ve lo ricordate meglio), vi sbattevano in quarta serie dove eravate? Continuare la battaglia di Don Chisciotte contro un sistema schierato a difesa non di un principio ma di una struttura istituzionale non poteva portare a nulla se non all’ulteriore strumentale isolamento, tantomeno, d’altro canto, servirà a restituire credibilità a quella società cobolliana-zacconiana che abbandonò i suoi migliori dirigenti e avallò l’ordalia più vomitevole della storia italiana. Il treno su cui viaggiavano i vari Lotito, Pulvirenti, Galliani e ADL era ed è ancora lo stesso treno di Tavecchio e il cambio di rotta di AA, per quanto obbligato, non può essere avvertito positivamente dalla stessa tifoseria perchè significa abbandonare il contenzioso su Farsopoli, senza passare dal Consiglio di Stato. Invece di adoperarsi per cercare un posto in più in CL a società di provincia senza blasone come il napolino di adl Il tentativo di far fallire la Federazione Interista Giuoco Corrotto, per le implicazioni etico-giuridiche annesse e connesse e per il ribrezzo legato alla vergognosa lapidazione popolare mutuata dall’azione di media cointeressati, meritava di essere perseguito fino in fondo. Il tentativo di colmare il gap economico-finanziario con i top club europei aiuterà più il calcio italiano a crescere e a livellare le differenze nel suo ambito che non le illusioni di Agnelli. Per come la vedo io, preferisco incrementare il gap in Italia e lasciare a voi per cent’anni ancora la gloria europea che siete predestinati a vincere tutto…

    • dino ricciardi

      PORCA MISERIA!!!! seguo il calcio da circa 50 anni e non mi ero ancora accorto che in questo mondo marcio gli unici puliti siete voi.

      • Felice Indiveri

        ma che puliti e puliti d’egitto. Con orgoglio posso dirti che abbiamo in pugno pure la commissione sviluppo e assistenza tecnica affidata al dirigente più incompetente (per sua ammissione) della storia federale ihttp://it.uefa.org/about-uefa/committees-panels/news/newsid=1444423.html#commissione+sviluppo+assistenza+tecnica

    • GiovannI Calabrese

      Ma io non capisco mi spieghi come fai ad essere così sicuro che hanno usato il VAR ? C’eri ? Sei amico di Rizzoli ? Sei amico di Tavecchio ? Hai una palla di vetro ? Le prime tre le scarterei, ma, amico mio, se hai la palla di vetro gioca al Superenalotto invece di stare a perdere tempo con dei comuni mortali e con questo sito di mentecatti.

      E poi perché tre punti ? il gol era regolare e va bene, ma il Milan un gol l’ha fatto quindi al massimo sarebbero stati due… ah già dimenticavo la tua palla di vetro… tu già sai che se il gol fosse stato convalidato la Juve avrebbe vinto – quanto ? 3 a 0 ? 8 a 1 ? 19 a 6 ?, così giusto per sapere -.

      Sul resto una piccola precisazione e una constatazione stupita.

      Il Napoli F A L L I T O – visto ? per dare evidenza ho aggiunto anche gli spazi – è andato tranquillamente in terza (sic) serie e ha ricominciato daccapo, senza mai accusare complotti – già, i complotti, chissà mai chi è che parla di complotti poi – o chiedere risarcimenti. E questo misura una differenza, ahimè, incolmabile, visto che come ti ho già detto più volte l’unica cosa che abbiamo sono le verità processuali e tutto il resto il complotto contro la Juve, il complotto “dentro” la Juve che ogni volta tiri fuori sono solo prodotti della tua incredibile palla di vetro.

      La constatazione. Mi sbaglio o stai dicendo che la Juve per evitare ulteriori casini si è rassegnata e ha deciso di abbandonare la battaglia ? E, ohibò, che la cosa non ti piace per niente ?

      Questa è dura da digerire per tutti noi…

      • Martino Anselmi

        Una sorta di VAR la usano gia dal 2006 (Zidane vs Materazzi). L’ho pensato anch’io, e hanno deciso, sbagliando, di annullare il gol. Decisione presa a furor di rossoneri, mi sembra lampante. Ne vedremo delle belle pure con la moviola in campo, vedrete.

        • Felice Indiveri

          Vogliono farci credere che Rizzoli sia stato convinto da Massa…

          • Martino Anselmi

            Ci sono varie teorie in proposito, ti consiglio di ascoltare l’ultima puntata della chat di Ateralbus.

          • Felice Indiveri

            Corsa?

          • Martino Anselmi

            Esatto, Antonio Corsa e altri ex di Juventibus.

      • Felice Indiveri

        Perchè volevi gridare ai complotti pure tu per la gestione corbelliana? C’era la Juve messa lì apposta, perchè non hai gradito? Tanto il napoli era in quarta serie e non poteva temere attività investigative specifiche. La tua verità processuale ha lapidato un grande professionista, esperto in materia, bravo a fare le squadre, per il semplice fatto che gentaglia senza scrupoli e piena di debiti, non trovò di meglio da fare…lasciamo stare…
        Sui casini da evitare può essere.La politica è un divenire e una battaglia inutile contro un sistema di potere impenetrabile può diventare strumento di confronto utile…chi lo sa?!? Di certo, sappiamo che c’è qualcuno che non solo non ha mai voluto spiegare come mai c’è uno scudetto di CARTONE mai rimosso,ma si permette pure il lusso di minacciare dopo essersi assicurata una pletora di sentenze opinabili se non addirittura vergognose…

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cliccando su “Accetto”, scollando o cliccando qualunque elemento di questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.